Possibilita in vitro di felicita

La fecondazione in vitro conta sulla combinazione di un uovo e uno sperma al di fuori del corpo di una donna. Con le attività in vitro è possibile utilizzare coppie sposate o che si trovano in sistemi informali.Le indicazioni in vitro sono:1. parametri di sperma ridotti (indipendentemente dalla base,2. incapacità di causare l'ovulazione,3. ostruzione delle tube di Falloppio,4. endometriosi,5. guasti che utilizzano nuove forme di riproduzione assistita,6. incapacità di determinare le cause dell'infertilità.La clinica In vitro di Cracovia è una delle più belle cliniche di infertilità in Polonia.Il corso del trattamento è diviso in più fasi.La prima data è attiva per entrambi i partner, deve essere preparata una documentazione medica completa per il trattamento dell'infertilità. A tale visita viene effettuata un'indagine medica e, inoltre, viene esaminata una donna. L'uomo è riferito alla ricerca sensibile.Nelle visite successive, il medico seleziona una tecnica di fecondazione in vitro in base ai risultati del test. Se vuole la cosa attuale, ordina domande più dettagliate.Quindi la persona deve sottoporsi a stimolazione ormonale. Il progetto attuale è di aumentare il numero di uova mature. Il medico ordina gli ultrasuoni e il controllo, sulla piattaforma di questi effetti determina la data di raccolta delle uova per la fecondazione in vitro.Alla data indicata, il paziente comunica alla clinica in un modo. Vive vicino a 15 minuti in anestesia. E il partner scommette anche sulla clinica presso la struttura di donazione di sperma in un appartamento molto ben preparato nella clinica.In laboratorio, sei ovociti raccolti sono in contatto con lo sperma. Nell'ultimo modo si formano gli embrioni.Le uova fecondate vengono poste in un'incubatrice, dove hanno le condizioni giuste per me da guidare.Per la fecondazione, uno o due embrioni vengono prelevati e portati nella cavità uterina in modo che possano nidificare lì.Il paziente dopo la fecondazione deve condurre uno stile di vita tranquillo. L'astinenza sessuale è raccomandata anche fino all'esecuzione dei test di gravidanza. Dopo 12 giorni, il paziente entra nella clinica in un piano di studio che determina la concentrazione di HCG, che conferma la gravidanza.